BIRRA CHIARA BLOND ALE ALLA QUINOA - BIO
BIRRA CHIARA BLOND ALE ALLA QUINOA - BIO
BIRRA CHIARA BLOND ALE ALLA QUINOA - BIO
BIRRA CHIARA BLOND ALE ALLA QUINOA - BIO

BIRRA CHIARA BLOND ALE ALLA QUINOA - BIO

00000670
In arrivo
2,50 €
Tasse incluse
330 ml
Birra chiara gluten-free (SENZA GLUTINE), con quinoa. Prodotta in Italia, è di varietà Blond Ale, ad alta fermentazione. Tenore alcolico: 4,5% vol. Ingredienti: Acqua - Malto d’orzo deglutinato – Quinoa (7%) – Malto di grano saraceno – Zucchero di canna - Luppolo – Lievito - Spezie

 

Blonde Ale è una birra chiara biologica fatta con la quinoa. Una birra che non fa rimpiangere le tradizionali birre con glutine. Una bevanda dal sapore unico, fine e complesso. Al naso è lievemente lattiginosa, ma al tempo stesso maltata, con note di verdure e di lievito. Una birra semplice ma di carattere, prodotta ad alta fermentazione. Ha un colore giallo chiaro e brillante, leggermente opalescente; la schiuma è fine e compatta, non troppo persistente. Il risultato finale è una birra equilibrata, con piacevoli note dacidità e di amaro. Fresca e leggera, apprezzerai il suo gusto piacevolmente appagante, sia che tu sia un appassionato di birre intollerante al glutine o semplicemente un degustatore alla ricerca di nuovi sapori.La quinoa è molto consigliata anche in diete vegetariane e vegane, è molto ricca di proteine nobili con aminoacidi essenziali meglio bilanciati che nei cereali come frumento, orzo e riso.

CAGMA

Tra le Ande meridionali del Perù le comunità quechua socie di CAGMA coltivano i grani tipici, quinua e chia, ricchi di proprietà. Un progetto a tutela della sovranità alimentare, della biodiversità e del biologico. Una scommessa di 14 soci fondatori che ha permesso il riscatto di moltissime famiglie in una delle regioni più povere del Perù.

Nella Regione di Apurimac, Peru meridionale, piena zona andina; la zona è stata abitata dalla popolazione preincaica dei Chanka, tra i pochi ad avere sconfitto militarmente gli Inca. Negli anni ’80 e fino a metà anni ’90 la regione è stata colpita dalla violenza degli attacchi contro la popolazione del gruppo terroristico Sendero Luminoso. Ma ora i contadini dicono: “dopo tante sofferenze, ci stiamo rialzando”. La loro vita è cambiata grazie a CAGMA, la cooperativa agroindustriale Machu Picchu, e alla loro volontà di coltivare quinua, chia e amaranto, i grani Andini rigorosamente biologici.

Come da usanza e tradizione  “de manera ancestral, producimos quinoa”. E produrre così significa non vendere tutta la quinoa, il grano sacro delle Ande, ma tenerla per il consumo familiare e per la semina successiva. Tutte le comunità hanno le loro banche del seme, garantendo una tranciabilità totale del prodotto, che parte appunto dal seme!

Se non trovi le quantità che cerchi o se vuoi contattarci chiama 080.564.07.41 anche con WhatsApp

No reviews
Prodotto aggiunto alla lista dei desideri
Prodotto aggiunto al confronto.